Stampa

La Verità Stretta

(Grazzani)

 

Dentro al vino rosso
si deposita
tutto quello che sul fondo
non si vuol toccar

Nel mio vino rosso
affonda
tutto quello che il giorno
non aspetta

Vino rosso denso
di anno in anno
miele che diventa aceto
dopo ogni tuo inganno

Bruciano le vene
brucia il sangue
spinge dove tu non puoi arrivare
Stringi
questa carne
scopri cosa il rosso sangue ti può rivelare

Tienimi legata
legami
e non pensare cosa è meglio fare
Stringimi più forte
soffoca
questo spiraglio che mi fa scappare

Ah ah ah...

 Porpora
riscalda la bocca
conduci alle membra
la verità che mi spetta
la verità
stretta

Bruciano le vene
brucia il sangue
spinge dove tu non puoi arrivare
Stringi
questa carne
scopri
cosa il rosso sangue
ti può rivelare

Tienimi legata
legami
e non pensare cosa è meglio fare
Stringimi più forte
soffoca
questo spiraglio
che mi fa scappare

Ah ah ah...